mercoledì 28 novembre 2012

Torta alle nocciole




Ingredienti:


  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di burro fuso freddo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito
  • 5 cucchiai colmi di latte (o 2 cucchiai di yogurt bianco dolce)
  • 200 gr di nocciole (di cui 2 cucchiai tritati grossolanamente e la restante parte macinata finemente)
  •  200 gr di farina
  • 2 cucchiai abbondanti di marmellata di albicocche
  • piu' 2 cucchiai da spennellare sulla torta
  •  la scorza grattugiata di 1/2 limone







Preparazione:



Montare lo zucchero con le uova per almeno 5 minuti fino ad avere un composto gonfio e spumoso (fruste elettriche a velocità alta).
Aggiungere il burro fuso freddo, la scorza di limone grattugiata fine, la vanillina e la marmellata usando le fruste a bassa velocita'.


Con una paletta si incorporano le nocciole macinate finemente, il latte, la farina e in ultimo il lievito per dolci.



Versare l' impasto in una tortiera da 24 cm di diametro imburrata e infarinata e cuocere in forno a 170 gradi per 30 minuti.


Appena sfornata, quando è ancora calda spalmare con  2 cucchiai di marmellata di albicocche (con il calore si spanderà meglio)


 e  spolverare con le nocciole tritate grossolanamente.


Far raffreddare e servire.

lunedì 26 novembre 2012

Torta spumosa al cioccolato

Torta vista sul sito Cakemania e subito fatta . E' veloce e facile.





Ingredienti:


  • 205 gr di ricotta
  • 205 gr di cioccolato fondente
  • 205 gr di zucchero a velo
  • 4 uova
  • un pizzico di sale
  • panna montata morbida








Preparazione:



Accendere il forno a 170° e foderare una teglia a cerniera da 20 cm con carta forno.
Sciogliere al microonde il cioccolato.


Montare i tuorli con lo zucchero a velo finché non sono chiarissimi, e sempre sbattendo aggiungere la ricotta.


 


Versare il cioccolato fuso intiepidito nel composto continuando a frustare.

 

Montare gli albumi con un pizzico di sale, incorporarne due cucchiaiate nel composto al cioccolato per allentarne la consistenza; proseguire incorporando il resto , servendovi di una spatola girata dall’alto verso il basso.
 
 

Versare il composto nella tortiera; datele una botta per pareggiarlo e fare uscire le eventuali bolle d’aria.
 

Infornate per 40 minuti o finché i bordi della torta non si staccano dalla teglia: la consistenza finale è bagnata e morbida .

Fare intiepidire e servire con panna montata.
In più: potete aromatizzare la torta aggiungendo un pizzico di semi di cardamomo pestati, cannella o pepe di Giamaica.
Dosi per tortiera da 22 cm:250 gr di tutti gli ingredienti e 5 uova.

martedì 20 novembre 2012

Crumble express ai frutti di bosco

Ricettina di Nigella per improvvisare velocemente un dessert.
Da servire tiepido con panna fresca liquida.



 
 

Ingredienti:


Per il crumble
(per 4 tazze o 8 ramequins)
 
  • 100 gr di farina
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • 50 gr di burro freddo a cubetti
  • 3 cucchiai di zucchero di canna

Per il crumble nella tazza
 
  • 100 gr di frutti di bosco surgelati
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 2 cucchiaini di zucchero vanigliato

Per il crumble nel ramequin
 
  • 50 gr di frutti di bosco surgelati
  • mezzo cucchiaino di amido di mais
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato

Per una teglia
 
  • 2 dosi di crumble
  • 500 gr di frutti di bosco surgelati
  • 5 cucchiani di amido di mais
  • 10 cucchiaini di zucchero vanigliato








Preparazione:


Per il crumble:
In una ciotola mettere la farina e il lievito ,miscelarli e aggiungere il burro.
Sfregare fra di loro gli ingredienti con la punta delle dita in modo da formare delle briciole a cui incorporeremo lo zucchero.
Mettere il composto in un sacchetto e conservare in freezer.
Preriscaldare il forno a 220°.
Mettere i frutti di bosco ancora surgelati nel contenitore scelto,cospargerli di maizena e zucchero e dare una leggera mescolata.


Ricoprire con il crumble surgelato senza schiacciare


e cuocere in forno : la tazza 15 minuti , il ramequin per 10 minuti e la teglia per 35/40 minuti.

Torta di zucchine americana

Questa torta saporita e' l' ideale per essere consumata fuori casa , in ufficio, in spiaggia , per un pic nic ecc. Facile da trasportare tagliata a quadrotti , si consuma e rende meglio a temperatura ambiente.... un pezzetto tira l' altro e non smetterete piu' di mangiarla.





Ingredienti:
  • 3 tazze di zucchine ( 3 grosse)
  •  mezza cipolla
  •  mezza tazza di parmigiano grattugiato (120 gr)
  •  mezza tazza di galbanino o emmenthal tagliato a dadini (80 gr)
  •  mezza tazza di olio evo (140 ml)
  •  4 uova
  • 1 pizzico abbondante di sale
  •  prezzemolo e pepe: q.b.
  •  1 tazza di farina 00 (180 gr)





Preparazione:

Grattugiare le zucchine a julienne con una grattugia a fori larghi,strizzarle bene per far perdere loro l' acqua e metterle in una grossa ciotola.
Aggiungere le uova, la cipolla tritata,il parmigiano,il formaggio tagliato a julienne,l' olio ,il sale ed il prezzemolo e mescolare bene con una frusta a mano.



Aggiungere la farina e mescolare di nuovo per amalgamare bene.


Versare il composto in una teglia da 26 cm coperta da carta forno bagnata e strizzata e cuocere a 200° per circa 30 minuti.
E' cotta quando diventa ben dorata sopra.
Si serve a temperatura ambiente tagliata  a quadrotti.



Con questa ricetta partecipo al contest ''Pret a manger'':



giovedì 15 novembre 2012

Spatzle (gnocchetti tirolesi) con crema di spinaci e pancetta


Finalmente mi e' arrivata la nuova caccavella acquistata sul web:la macchinetta per fare gli spatzle.
Mi sono subito lanciata alla prova con un sugo improvvisato....buonissimi.
Persino Cristian che ultimamente mangia poco ha gradito e ne ha fatto fuori una bella porzione!





Ingredianti per 4 persone:


  • 250 gr di farina
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 100 ml di acqua
  • 3 uova
  • sale q.b.

Per il condimento:

  • 250 ml di panna fresca
  • 130 gr di pancetta dolce
  • 2 cubi di spinaci surgelati
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • olio evo q.b.






Preparazione:


In una ciotola mettere  la farina,il sale , l' olio e la noce moscata.


Mescolare l' acqua con le uova ed unire il composto nella ciotola della farina



 lavorare il composto fino a quando non si formeranno piu' bolle e risultera' un po' colloso.


Lasciare riposare qualche minuto, intanto preparare il condimento.
In una larga padella mettere l'olio evo e rosolare la pancetta , poi unire gli spinaci lessati e tritati .


Aggiungere la panna , far cuocere ancora un po' ed in ultimo mettere il parmigiano.


Mettere l' impasto per gli gnocchetti nell' apposita macchinetta posta sopra una pentola di acqua bollente salata e farla scorrere avanti e indietro.


Mescolare e, quando vengono a galla, togliere gli spatzle con una schiumarola.Farli insaporire nel condimento a fuoco basso e servire.

lunedì 12 novembre 2012

Sformato dolce di mele





Ingredienti:


Per ogni mela :
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • 1 ricciolo di margarina a pomata
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • cannella q.b.
  • pochissimo latte  se serve






Preparazione:



Tagliare le mele a pezzetti, spruzzarle con del succo di limone e poi unire un cucchiao di zucchero e uno di farina bello colmo per ogni mela, poi un pezzetto di margarina e un pizzico di lievito.
Mescolare bene tutti gli ingredienti e poi unire un goccino di latte quanto basta per fare si che la parte secca si attacchi alle mele, a piacere unire un po' di cannella.


 Mescolare molto bene il composto e poi versarlo in una teglia da forno foderata di carta forno, oppure di silicone .
Infornare lo sfornato a forno caldo 180°-170° dipende sempre dal vostro forno.
E' cotta appena raggiunge un colore bello dorato,circa 40 minuti.
Quando è calda è un po' tenera anche se dipende tutto dalle mele usate, appena fredda si compatta.
Si serve con una spolverata di zucchero a velo e una pallina di gelato fiordilatte o colata di panna semimontata.

Teglie:
6 mele grosse stampo da 28 cm.
4 mele piccole stampo da 20 cm.

mercoledì 7 novembre 2012

Mele caramellate

Le mele stregate di Halloween , la mela delle fiere americane e dei cartoon .... chi non l' ha desiderata? Questa e' una ricetta della Parodi che ho fatto per la festa del 4° compleanno di Leo.
Mi sono piaciute molto soprattutto perche' le mele erano piccole e dolci e lo strato di  caramello sottile, cosi' in ogni morso ci trovi tutti e due fino alla fine .
E non certe mele enormi con uno strato spaccadenti di caramello...!





Ingredienti:



16 meline annurca
500 gr di zucchero
50 gr di miele
100 ml di acqua
1 bustina di vanillina
2 tappini di colorante liquido  rosso
16 spiedini corti








Preparazione:



Mettere in un pentolino dal fondo spesso, lo zucchero, il miele e l'acqua.



Aggiungere la vanillina e fare caramellare.
 

Togliere il picciolo alle mele e infilzarle con gli spiedini di legno.
 

Aggiungere il colorante al caramello e farlo bollire per altri 10 minuti.
 

Spegnere il fuoco, inclinare la pentola e facendo molta attenzione intingere le mele ricoprendole completamente di caramello , facendole ruotare .
 

Farle sgocciolare per bene e appoggiarle su un foglio di carta forno, oppure si possono intingere in granella di nocciole,cocco grattugiato o codette colorate.
 

Farle asciugare bene prima del consumo.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...